Azienda Faunistica Venatoria Nicoletta

Azienda Faunistica Venatoria Piemonte Lombardia Liguria

GESTIONE FAUNA E TERRITORIO

L'attività di vigilanza e di gestione della fauna nell'Azienda Faunistica Venatoria Nicoletta, in Piemonte, è svolta da un guardiacaccia operativo sul territorio giorno e notte 365 giorni l’anno.

Profondo conoscitore della zona con quarant'anni di esperienza maturata nel controllo delle specie opportunistiche a tutela delle covate e dei cospicui investimenti compiuti in termini di selvaggina di pregio. Provvede alla costituzione e al mantenimento dei siti di alimentazione e abbeveraggio supplementare durante gli inverni rigidi e i periodi di siccità.

 

E' promotore di un rapporto serio e costruttivo con i proprietari terrieri, tenuti a cooperare al perfetto funzionamento dell’Azienda Faunistica Venatoria Nicoletta, in Piemonte, partecipando alle periodiche battute di contenimento alla volpe.

Si è rilevata di fondamentale importanza la creazione di appezzamenti destinati a raccolto a perdere, uniformemente dislocati all'interno del comprensorio per una superficie complessiva di circa 10/15 ettari. Questi ultimi costituiscono siti fondamentali di alimentazione, protezione e riproduzione per la fauna stanziale e contribuiscono a scongiurare il rischio di fenomeni di “nomadismo”, fidelizzando il selvatico al territorio.

La selvaggina, generalmente immessa tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera, non proviene dai convenzionali allevamenti. Anni di militanza nel settore ci hanno permesso di instaurare partnership esclusive con tenute ed aziende agricole che esercitano la gestione della fauna a scopo amatoriale, allo stato brado, con la sola prerogativa di unire l'utile al dilettevole.

Questo consente l'approvvigionamento di soggetti nati secondo le sole leggi della natura, che disconoscono la “gabbia”, la voliera e l'effimera quanto improduttiva ai fini del ripopolamento, riproduzione con l'uso dell'incubatrice.